Tempo Libero



SCEGLI L'EDIZIONE
tempo-libero
Anni ’40. Renato Raccis, il primo bomber sardo tra leggenda e oblio

di Andrea Sini

Una figurina di Renato Raccis con la maglia del Milan
Da Mandas alla ribalta della serie A con il Milan. Gol a grappoli e sfide col grande Torino, poi la tubercolosi e lo stop

27 dicembre 2021


La grande scritta lungo l’esterno della tribuna domina l’accesso del campo sportivo di Mandas: “Stadio Renato Raccis”. Questa è la storia del più grande e sfortunato tra i bomber sardi, partito proprio da qui e arrivato a fare gol al Grande Torino, poi dimenticato a lungo e riscoperto soltanto negli anni recenti. Nato nel piccolo centro della Trexenta nel 1922, Raccis mostra presto le sue doti ...


In evidenza

Tribunale
Coniugi uccisi a Porto Torres, si è aperto il processo contro Fulvio Baule


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.