La Nuova Sardegna

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
La storia

Una vita sottoterra ammirando la bellezza che arriva dal passato

di Paolo Camedda

	A sinistra Gianni Mancosu, al suo fianco Vinicio Capossela
A sinistra Gianni Mancosu, al suo fianco Vinicio Capossela

Gianni Mancosu, custode per 25 anni dell’ipogeo di San Salvatore di Sinis a Cabras, racconta la sua vita tra le pareti dell’antichissimo edificio di culto

10 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cabras Per ben 25 anni a occuparsi dell’ipogeo del villaggio di San Salvatore è stato Gianni Mancosu, lo storico custode, andato in pensione nel 2021. Dall’esplosione della pandemia, il luogo sacro è chiuso e non è visitabile. Posizionato sotto la chiesetta dedicata al Salvatore e frequentato fin dal IV millennio a.C., è stato utilizzato pe...

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra un’auto e un furgone all’ingresso di Sant’Antioco: muore un 50enne di Carbonia, grave l’altro conducente

Le nostre iniziative