La Nuova Sardegna

Sassari

La Sardegna antica nelle foto di Ashby

La Sardegna antica nelle foto di Ashby

Sabato l’inaugurazione della mostra nella biblioteca universitaria di Sassari

15 marzo 2023
2 MINUTI DI LETTURA





La Sardegna di una volta rivive nella biblioteca universitaria di Sassari, in piazza Fiume. Da sabato 18 marzo sarà possibile visitare la mostra delle fotografie scattate tra il 1906 e il 1912 da Thomas Ashby, archeologo e direttore della British shool at Rome. La mostra, visitabile fino al 18 aprile, sarà inaugurata sabato alle 18. Interverranno Giovanni Fiori, direttore della biblioteca, Luana Toniolo, direttrice della Direzione regionale musei, Antonio Bisaccia, direttore Accademia di belle arti, l’editore Carlo Delfino e Giuseppina Manca di Mores, curatrice della mostra. «L’archivio fotografico di Ashby – spiegano i promotori –, costituisce una pregevole testimonianza della Sardeg

na attraverso monumenti, contesti di paesaggio, paesi, tradizioni popolari in un periodo in cui il territorio “selvaggio” raccontato dai viaggiatori dell’Ottocento viene attraversato dalle prime trasformazioni industriali». La mostra, esposta nel 2014 alla British School at Rome, nel 2015 al museo Sanna di Sassari e nel 2018 all’Isre di Nuoro, viene oggi riproposta nella originale selezione di 82 immagini delle 201 pubblicate nel volume “La Sardegna di Thomas Ashby. Paesaggi archeologia comunità” a cura di Giuseppina Manca di Mores con il comitato di redazione composto da Alba Canu, Clara Corona, Marcello Madau e Valter Bruno Pallavisini per le Edizioni Delfino.

L’allestimento è curato dagli architetti Walter Dejana e Renata Fiamma con la collaborazione di Antonella Carta, Alba Canu e Raffaele Canu, Giovanni Fiori, Giuseppe Pes, insieme all’associazione culturale Clic, a Gea Costruzioni e al personale della biblioteca. Il video di presentazione è stato realizzato dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti con l’esecuzione musicale di Andrea Fanciulli. Alla mostra sono collegati due incontri: uno il 22 marzo alle 17.30 e l’altro il 29, sempre alle 17.30.
 

In Primo Piano
Meteo

Nubifragi e grandinate: dal Sassarese alle Baronie il maltempo colpisce il nord Sardegna

Le nostre iniziative