La Nuova Sardegna

Eventi

Estate al top in Riviera del Corallo: ad agosto sul palco di Alghero anche Daniele Silvestri e i Marlene Kuntz

di Nicola Nieddu
Estate al top in Riviera del Corallo: ad agosto sul palco di Alghero anche Daniele Silvestri e i Marlene Kuntz

Doppio appuntamento con la musica italiana nella Riviera del Corallo

20 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Alghero L’estate nella Riviera del Corallo si arricchisce di due nuovi concerti: Daniele Silvestri il 2 agosto e i Marlene Kuntz il 10 agosto. Il cantautore romano sarà ospite del festival Abbabula nell’arena di Lo Quarter.

Per Silvestri è un gradito ritorno in Sardegna con lo show "Il Cantastorie Recidivo”. Lo spettacolo musicale di Daniele Silvestri nasce per celebrare 30 anni di carriera, nel corso dei quali il cantautore ha dimostrato una sensibilità particolare nel raccontare le storie della vita quotidiana, affrontando tematiche sociali e politiche in modo diretto e poetico.

Storie che hanno descritto in maniera sincera, ironica e romantica il nostro paese e chi lo abita. Una combinazione di talento artistico, impegno sociale e versatilità stilistica, che lo hanno reso una figura tra le più significative della scena musicale italiana. Ne il "Cantastorie recidivo" Daniele Silvestri, con una formazione in trio, offrirà al pubblico una nuova versione dei suoi brani in un forma più intima. L'evento è organizzato dalla Cooperativa Le Ragazze Terribili.

Anche per i Marlene Kuntz è un ritorno graditissimo nell’isola dove hanno molti fans. Il concerto della band piemontese che si terrà il 10 agosto all’anfiteatro Ivan Graziani di Maria Pia, è inserito nella programmazione dell’Alguer Summer Festival, la kermesse estiva, giunta alla sua terza edizione, organizzata dalla Shining Production in collaborazione con Le Ragazze Terribili e Roble Factory, con il supporto di comune e fondazione Alghero.

Per i Marlene Kuntz, anche nella tappa di Alghero, proseguiranno i festeggiamenti per i 30 anni del loro disco d’esordio, “Catartica”, destinato a diventare una pietra miliare nella storia della musica italiana. Con l’eccellente produzione di Lega e Maroccolo (CCCP e CSI) per la neonata etichetta indipendente di allora Consorzio Produttori Indipendenti, le 14 memorabili canzoni che compongono il disco sono state la risposta alla fame irrefrenabile di un suono diverso di cui soffriva il pubblico italiano dei primi anni ‘90, complici i modelli americani e inglesi che ai tempi sfornavano band grunge e hardcore del calibro di Nirvana e Pearl Jam. I biglietti per i concerti di Silvestri e dei Marlene Kuntz sono in vendita su Ticketmaster, TicketOne e Box Office Sardegna, ma anche presso Atelier#3 via C. Alberto 84 ad Alghero e nella sede de Le Ragazze Terribili in via Roma 144, Sassari.

In Primo Piano
Trasporti

Aeroitalia saluta Alghero: «Costi troppo alti impossibile proseguire»

di Claudio Zoccheddu
Sardegna

Sassari, oltre duemila persone in piazza d'Italia per l'Otello

Le nostre iniziative