La Nuova Sardegna

Il concerto

A Telti per la festa patronale c’è Enrico Ruggeri


	Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri

Il cantautore salirà sul palco il 5 maggio. Al via il 3 la tre giorni dedicata a Santa Vittoria e Santa Anatolia

21 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Telti Tutto pronto per la festa patronale di Telti, in onore di Santa Vittoria e Santa Anatolia, in programma dal 3 al 5 maggio. Il comitato delle classi 1983 e 1998 ha organizzato tre giorni di appuntamenti all’insegna dei riti religiosi e dello spettacolo. L’evento più atteso è sicuramente il concerto di Enrico Ruggeri, in scena domenica 5. Il via venerdì 3 alle 16 con l’invito a casa della presidente del comitato a tutta la comunità, alle 17.30 la sfilata delle bandiere votive, alle 19 i vespri, alle 21 i fuochi d’artificio e alle 22, in piazza Dante, lo spettacolo etnico con Vanessa e Franco Denanni e i gruppi folk di Sorgono, Chiaramonti e Telti.

Sabato 4, alle 10, la processione di Santa Anatolia accompagnata dalla banda Demuro di Berchidda, alle 11 la messa presieduta dal vescovo dom Roberto Fornaciari e con i canti liturgici del coro Boci d’Agliola di Telti e alle 12.30 il rinfresco in aula consiliare. I festeggiamenti proseguiranno alle 17 con il saggio di danza della scuola Time Out in piazza Rinascita e subito dopo i giochi per i bambini, mentre alle 22 in piazza Rinascita il concerto di Dj Jad e Wlady degli Articolo 31. A seguire il festival Passione 90. Infine la giornata di domenica. Alle 10 la processione di Santa Vittoria con la banda Mibelli di Olbia, alle 11 la messa celebrata dal parroco di Telti don Mauro Bucciero, con i canti del coro polifonico Santa Vittoria, alle 12.30 il rinfresco in municipio, dalle 17 alle 19 i giochi per bambini in piazza Rinascita e alle 22 in piazza Dante il concerto di Enrico Ruggeri. La festa è patrocinata dal Comune.

In Primo Piano
Squadra Mobile

Sassari, maxi blitz antidroga: 22 indagati e un arresto per marijuana e ketamina

Video

Sassari, Giuseppe Conte al mercato di piazzale Segni: "In Europa per opporci all'austerity e proteggere i lavoratori"

Le nostre iniziative