La Nuova Sardegna

Alghero

Alghero, ai “Giochi della chimica” trionfa Alessandro Ledda del Classico

Alghero, ai “Giochi della chimica” trionfa Alessandro Ledda del Classico

Campione regionale dei “Giochi della chimica” tra gli allievi del secondo triennio degli istituti non specializzati in chimica

05 maggio 2018
1 MINUTI DI LETTURA





ALGHERO. L’algherese Alessandro Ledda è campione regionale dei “Giochi della chimica” tra gli allievi del secondo triennio degli istituti non specializzati in chimica. L’alunno della IV A del liceo classico “Giuseppe Manno” sarà premiato oggi a Cagliari, nella cittadella universitaria di Monserrato e dal 16 al 18 maggio sarà a Roma per partecipare alle finali nazionali. Alessandro Ledda è stimato da insegnanti e compagni per la serietà con cui affronta lo studio, cimentandosi in autonomi approfondimenti di chimica, la sua passione, ma altre materie. Nati in Veneto nel 1984, i “Giochi della Chimica” sono un evento nazionale dal 1987. Coinvolgono tutti gli studenti delle superiori, divisi in tre categorie: studenti del biennio, studenti del triennio degli istituti a indirizzo chimico e studenti del triennio degli istituti non specializzati in chimica. «È un gran risultato, partecipavano in 85 da ogni tipo di liceo», spiegano la sua docente, Tonina Cau e il dirigente scolastico Antonio Uda, con orgoglio. «Di certo Alessandro sta già studiando per prepararsi al meglio per Roma», dicono soddisfatti e orgogliosi per la bella figura fatta dalla scuola. (g.m.s.)

In Primo Piano
Urgenza/Il reportage

Sassari, i forzati del Pronto soccorso: 10 minuti per salvare una vita

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative