L’assessore Montis: «I costi del recupero non saranno a carico dei concessionari»

I costi per il recupero della sabbia? Non saranno a carico dei concessionari che devono occuparsi delle operazioni di pulizia. «La tutela della sabbia ritengo non sia un adempimento da demandare alla...

I costi per il recupero della sabbia? Non saranno a carico dei concessionari che devono occuparsi delle operazioni di pulizia. «La tutela della sabbia ritengo non sia un adempimento da demandare alla volontà/possibilità del privato – ha detto l’assessore Montis (nella foto)– , la sabbia delle nostre spiagge è un bene demaniale che non può essere oggetto di atti di compravendita. Le amministrazioni devono farsi carico della sua tutela, Governo compreso». Montis ricorda che la Regione, «grazie alla sensibilità mostrata dall’assessorato all’Ambiente, propose in bilancio uno stanziamento per sostenere Alghero in queste operazioni. Intervento poi rimandato a seguito dell’ emergenza sanitaria che ha portato all’approvazione di un bilancio in modalità provvisoria. Auspichiamo che, finita questa fase di priorità emergenziali, anche il Governo possa fare la sua parte favorendo percorsi virtuosi e iniziative utili per il rilancio dell’economia».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes