Alghero, allarme Covid nella casa di riposo: un ospite positivo

Il municipio di Alghero

L'anziano sta bene, tamponi per gli altri ospiti e il personale

ALGHERO. Scatta l'allarme covid al Centro anziani di Fertilia dove uno degli ospiti è risultato positivo al coronavirus. L'anziano è in buone condizioni, non necessita di ricovero in ospedale ed è stato isolato all'interno della casa di riposo comunale. Stasera 24 ottobre saranno fatti i tamponi a tappeto per ospiti e personale, iniziando dagli anziani. «Anche questo caso che rientrava tra le possibilità che si potesse verificare, si sta gestendo tutto secondo i protocolli di sicurezza», spiega il sindaco di Alghero, Mario Conoci.

Nella cittadina catalana secondo gli ultimi dati forniti da Ats al Comune, ci sono 47 persone positive al virus, di cui 24 sotto sorveglianza attiva. Per far fronte all'emergenza, fa sapere il sindaco, l'Ats sta cercando di dare un'accelerata per l'attivazione della Terapia intensiva nell'ospedale cittadino: «Abbiamo chiesto che venga garantito il personale medico e infermieristico per far funzionare appieno il reparto. E abbiamo chiesto d'altra parte, che venga garantita anche la massima sicurezza per il resto del presidio, con percorsi che consentano agli altri reparti di operare nella massima tranquillità, senza sospendere le attività».

In tutto il territorio comunale da stasera saranno inoltre intensificati i controlli delle forze dell'ordine per garantire il rispetto delle norme di contrasto al covid 19. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes