Armadietti svuotati, arrestato 45enne

Misura cautelare per un algherese dopo le indagini dei carabinieri

ALGHERO. Furto aggravato: con questa accusa i carabinieri della stazione di Alghero hanno arrestato M.A., un 45enne di Alghero. I militari hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Sassari .

L’uomo è ritenuto responsabile di quattro furti messi a segno il 9 e 10 marzo negli spogliatoi di un supermercato cittadino, dove erano spariti denaro e oggetti di valore dagli armadietti dei dipendenti.

Dopo la scoperta dei furti e le relative denunce, i carabinieri avevano avviato le indagini e raccolto una serie di informazioni che hanno porta a indirizzare l’attività investigativa verso il 45enne di Alghero.

I carabinieri della stazione hanno inviato il rapporto alla procura della Repubblica di Sassari che - sulla base delle risultanze - ha chiesto e ottenuto dal gip la misura cautelare in carcere per l’uomo accusato dei furti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes