Chirurgia d’urgenza al Civile la Assl: «Emergenze garantite»

wALGHERO . Nel presidio ospedaliero algherese è garantita la possibilità di fronteggiare eventuali emergenze chirurgiche, a precisarlo è la Assl di Sassari all'indomani delle notizie apparse sui...

wALGHERO . Nel presidio ospedaliero algherese è garantita la possibilità di fronteggiare eventuali emergenze chirurgiche, a precisarlo è la Assl di Sassari all'indomani delle notizie apparse sui diversi media locali. Notizia che era stata diffusa dopo una nota del centrosinistra algherese che si diceva preoccupato per la mancanza di medici per le urgenze, dopo aver appreso della comunicazione interna all'ospedale civile dove si parlava di «sospensione attività chirurgica in emergenza-urgenza dalle ore 20 di domenica 18 aprile alle ore 8 di giovedì 22 aprile a causa di problematiche organizzative conseguenti alla partecipazione al concorso per dirigenti di chirurgia».

La nota della Assl sassarese prosegue poi evidenziando che: «In attesa della conclusione delle procedure concorsuali alle quali hanno preso parte tre dirigenti medici, la presenza costante in reparto del primario di Chirurgia e di un dirigente medico garantiscono la continuità assistenziale in emergenza».

La nota della Assl si chiude confermando che «a partire da domani i tre chirurghi rientreranno in piena attività presso l'ospedale di Alghero». (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes