Premio Panathlon, ecco i nomi dei vincitori

Riconoscimenti agli sportivi Alice Maggioni, Lorenzo Carboni, Gavino Piredda e Angelino Priami  

ALGHERO. La nuotatrice Alice Maggioni, il tennista Lorenzo Carboni, il maestro di judo Gavino Piredda e l’ex campione italiano di pugilato Angelino Priami sono i premiati dell’edizione 2021 del Premio Panathlon Città di Alghero. La cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento è avvenuto venerdì scorso nella terrazza panoramica dell’Hotel Catalunya alla presenza del presidente del Panathlon Club di Alghero, Bruno Piccinini. «Il Premio Panathlon – sottolinea Piccinini – viene assegnato con cadenza biennale a singoli personaggi del mondo dello sport o a società sportive che abbiano dato rilevante lustro alla città. Coniugando importanti risultati sportivi con comportamenti esemplari riguardo ai principi fondanti del movimento panathletico. Nel corso degli anni – ricorda Piccinini – sono stati insigniti di questo prestigioso riconoscimento molti personaggi del mondo dello sport algherese, tra questi, senza voler sminuire gli altri, tutti degni di nota nella loro specificità, si possono citare Salvatore Burruni, Antonello Cuccureddu, Vanni Sanna ed Aurora Salvagno».

Tra i premiati di questa edizione, due premi alla carriera per Angelino Priami, ex campione italiano di boxe, e Gavino Piredda 7° dan di Judo e Stella d’oro al merito sportivo. Giovanissimi gli altri due premiati: Alice Maggioni, vincitrice di due argenti e un bronzo nei 50 stile libero ai campionati italiani, e Lorenzo Carboni campione italiano di tennis under 16. Alla cerimonia erano presenti il Governatore del Panathlon Sardegna Francesco Sanna e, in rappresentanza del sindaco, il consigliere comunale Giuseppe Musu. (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes