Topo d’auto seriale minaccia gli agenti con le forbici

Arrestato 26 volte, oggi aveva già rubato su varie macchine in sosta. Nel bottino anche un peluche

CAGLIARI. Ruba oggetti dalle auto in sosta e una volta scoperto si scaglia contro i poliziotti, tentando di ferirli con una forbice.

In manette Corrado Macciò, 49 anni, recordman di arresti: ben 26. Questa mattina le manette sono scattate dopo che Macciò aveva scassinato alcune auto parcheggiate in via Molise e via Liguria a a Cagliari, prelevando alcuni oggetti tra cui un paio di scarpe, un pupazzo di peluche, un porta cellulare, cd musicali e un ombrello.

La polizia, chiamata da alcuni residenti che avevano visto l'uomo armeggiare sulle auto in sosta, sono subito arrivati sul posto, rintracciando il ladruncolo in via Liguria. Ma le fasi dell'arresto non sono state facili.

Macciò, infatti, ha estratto dalla tasca delle grosse forbici minacciando i poliziotti. Alla fine gli agenti lo hanno disarmato e arrestato.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes