La Nuova Sardegna

Cagliari

Luna Rossa mania a Cagliari, tutti in fila per vedere le barche

Luna Rossa mania a Cagliari, tutti in fila per vedere le barche

Successo per l’Open Day nel quartier generale per la Coppa America

28 agosto 2014
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Luna Rossa mania a Cagliari: è cominciata stamattina con la visita del primo gruppo di trenta persone l'Open day del quartier generale del team che sta preparando nel mare del capoluogo sardo l'assalto alla prossima Coppa America di vela. Tutti in posa davanti alle barche esposte all'ingresso della base, nel Molo Sabaudo del porto. Poi un giro tra i capannoni che ospitano le imbarcazioni che vanno in acqua, la palestra, il salottino e la sala mensa che ospita i circa novanta componenti della squadra. Grande entusiasmo per gli appassionati in giro per il villaggio di 12 mila metri quadri. Un viaggio in un quartier generale che è anche un piccolo laboratorio da tenere nascosto da occhi indiscreti: a Cagliari si sperimentano gli accorgimenti che possono essere determinanti per la vittoria finale.

Logico che in alcune zone le foto siano rigorosamente vietate. la prima volta che il team apre le porte della sua base. Con capienza limitata: un tetto massimo di mille persone consigliato da ragioni logistiche e di sicurezza. Ma ci saranno altre chance per gli appassionati di vela: il prossimo «Open Day» si svolgerà il 15 ottobre. All'interno della base i tifosi stanno ammirando le tensostrutture che ospitano i catamarani AC45 recentemente modificati, le ali e la veleria. Il più fotografato è l'AC72, il catamarano di 22 metri con cui è stata disputata la Coppa America a San Francisco nel 2013. L'evento «Open Day» è stato organizzato in collaborazione e con la partecipazione di: Autorità Portuale, Capitaneria di Porto, Regione, Comune e Provincia di Cagliari.

Il lutto

Tragedia sulla Alghero-Bosa, ecco chi erano Riccardo Delrio e Gianluca Valleriani

Le nostre iniziative