Incendi, ancora fiamme a Santa Margherita di Pula: evacuate alcune case

Richiesto l'intervento di due Canadair. Il rogo nella stessa zona in cui un paio di giorni fa erano andati distrutti 150 ettari di vegetazione

PULA. Un nuovo incendio è divampato oggi a Santa Margherita di Pula, nella stessa zona in cui due giorni fa un gigantesco rogo ha portato all'evacuazione di oltre 400 persone e alla distruzione di 150 ettari di campi e macchia mediterranea. Sul posto stanno già operando alcune squadre dei vigili del fuoco e della Protezione civile, con il Corpo forestale, Forestas e i volontari. In azione anche due elicotteri della flotta regionale.

Si sono vissuti momenti di paura, con le fiamme che hanno lambito alcune villette, e i turisti costretti a cercare riparo in strada. In azione due elicotteri della flotta regionale antincendio, due Canadair e un elicottero dell'Esercito che insieme alle squadre a terra hanno cercato di arginare le fiamme. Il fuoco si è avvicinato alle case e alle residenze turistiche. Molte le persone fuggite in strada. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri che hanno allontanato gli occupanti delle case più vicine al fronte del fuoco, circa una trentina di persone.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes