La Nuova Sardegna

Cagliari

Villasimius, nate altre cinque tartarughine caretta caretta: adesso sono 68

Alessandro Bulla
La schiusa delle uova nel nido della Caretta caretta sulla spiaggia di Campus (Bulla)
La schiusa delle uova nel nido della Caretta caretta sulla spiaggia di Campus (Bulla)

Sale il numero complessivo delle hatchlings. Il nido della spiaggia di Campus sarà monitorato per altri due giorni

11 settembre 2016
1 MINUTI DI LETTURA





[[atex:gelocal:la-nuova-sardegna:cagliari:cronaca:1.14079921:gele.Finegil.StandardArticle2014v1:https://www.lanuovasardegna.it/cagliari/cronaca/2016/09/10/news/villasimus-nella-spiaggia-di-campus-nascono-63-tartarughe-caretta-caretta-1.14079921]]

VILLASIMIUS. Altre cinque tartarughine sono nate durante la notte nella spiaggia di Campus, nel litorale di Villasimius. Le piccole caretta caretta hanno conquistato naturalmente la via del mare dopo aver percorso energicamente 15 metri.

Sale a 68 il numero complessivo delle hatchlings. Il nido sarà monitorato per altri due giorni.

La caretta caretta aveva nidificato e deposto le uova l’8 luglio. Nel costa sud orientale durante l’estate altre due tartarughe hanno nidificato a Pixina Rei (Muravera), il nido è stato occasionalmente scoperto il 24 luglio, e a Cala Pira (Castiadas) il 3 agosto. Entrambi i nidi sono monitorati 24 ore su 24. 

In Primo Piano
Comunali 2024

Ballottaggio, Tomaso Locci riconfermato sindaco di Monserrato

Le nostre iniziative