Gonnosfanadiga, ritrovata sana e salva la donna scomparsa

La 73enne si era allontanata sabato mattina er na passeggiata

GONNOSFANADIGA. E' stata ritrovata a metà mattinata di oggi 18 ottobre la 73enne di Gonnosfanadiga di cui non si avevano notizie da ieri mattina alle 8,30 quando è uscita di casa per fare una passeggiata nel parco comunale di Perd'e Pibera. A ritrovarla in località Magusu, sulle pendici montane di fra Gonnos e Villacidro, è stato un gruppo di ciclisti amatoriali che l'hanno poi accompagnata a una vicina casermetta del Corpo forestale, la ex cantina Ferrari. Da qui sono stati informati i carabinieri della compagnia di Villacidro che hanno raggiunto la postazione assieme a un medico del 118, L'anziana donna era in buone condizioni generali di salute nonostante la giornata di ieri e la notte passata all'aperto nei boschi di Perd'e Pibara e Magusu. Nelle ricerche della donna c'era da ieri mattina un grande dispiegamento di forze fra corpo forestale, carabinieri, soccorso alpino, vigili del fuoco, protezione civile e compagnia barracellare. Ricerche effettuare anche con l'elicottero e i droni, ma senza risultato. Poi questa mattina il positivo epilogo con il ritrovamento dell'anziana e salva. (luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes