Investite da due auto: strage di pecore sulla Guasila Ortacesus

Le pecore rimaste uccise in strada

Denunciato il pastore, il gregge aveva invaso una parte della strada

GUASILA. Strage di pecore per due auto che finiscono sul gregge uccidendo una decina di capi. Illesi i conducenti delle macchine, ma notevoli danni ai veicoli. L'incidente è accaduto sulla statale 457 fra Guasila e Ortacesus, con la carreggiata in parte occupata dal gregge di proprietà di un allevatore di 51 anni Ortacesus che é stato denunciato per procurato pericolo alla circolazione stradale. Sulle pecore sono finte una dopo l’altra una Golf guidata da un 30enne e una Fiat Punto guidata da un 25enne, entrambi di Guasila.

Sul luogo dell’incidente i carabinieri di Guasila e di Lunamatrona per i rilievi di legge. La viabilità, a causa delle auto danneggiate e delle carcasse delle pecore uccise, è rimasta interrotta per tre ore. Sul posto anche personale veterinario dell'ATS di Cagliari per i dovuti accertamenti e quello Anas per il ripristino della carreggiata.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes