Cagliari, investe una donna sulle strisce e scappa: rintracciato il "pirata"

CAGLIARI. Rintracciato e denunciato dalla polizia locale il pirata della strada che con la sua auto aveva investito una donna residente nell'hinterland cagliaritano mentre attraversava il viale Trieste transitando sulle strisce pedonale a pochi passi dal marciapiede. Non si era fermato per prestarle soccorso e, anzi, si era dileguato facendo perdere le sue tracce. È un pensionato cagliaritano di 76 anni, denunciato per omissione di soccorso. Gli è stata ritirata la patente e l’auto posta sotto sequestro. L’investimento risale alla sera del 20 gennaio.

Incurante di aver investito un pedone sulle strisce pedonali, anziché fermarsi e prestare assistenza alla persona travolta, si dava alla fuga. La donna investita, di 65 anni , era stata soccorsa dal 118 e trasportata all'ospedale Brotzu dove veniva ricoverata con una prognosi di un mese. La polizia locale tramite l'analisi di immagini rilevate da alcune telecamere presenti nella zona dell'incidente ha condotto una serie di ricerche ed è risalita al veicolo ed al proprietario. Il veicolo è stato rinvenuto in sosta nel quartiere di Is Mirrionis nella strada adiacente la residenza del proprietario e presentava evidenti danni riconducibili all'incidente. Gli agenti raggiungevano l'abitazione del conducente dell'auto che, dopo un primo momento di esitazione, ammetteva quanto accaduto.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes