Sestu, in 30 in un circolo privato nel cuore della notte: tutti multati

Gli avventori sono stati sorpresi dai carabinieri. Locale chiuso per 5 giorni

SESTU. Alla 1.30 della notte appena trascorsa erano in trenta dentro un circolo privato a bere e “socializzare”. Sono arrivati i carabinieri e sanzione da 400 euro per tutti, compreso ovviamente il gestore del circolo, un 40enne di Sestu vecchia conoscenza delle forze di polizia, denunciato anche per esercizio abusivo della professione di barista e sprovvisto di licenza per il locale. I carabinieri dell stazione di Sestu hanno effettuato un blitz nel circolo nel corso dei controlli nel territorio contro la violazione della normativa per il contenimento della pandemia. Le trenta persone presenti nel circolo erano in età compresa fra i 20 e i 40 anni. Non si sono registrate resistenze o eccessi polemici da parte degli avventori, anche perché al blitz notturno hanno partecipato ben 6 pattuglie dei carabinieri. (luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes