Cagliari, in 10 nel cuore della notte in un circolo per festeggiare un compleanno

Intensificati i controlli della polizia locale

CAGLIARI. Un circolo privato con dieci persone che alle 3 della notte festeggiavano un compleanno, avventori che consumavano regolarmente dentro il bar, acquisite autocertificazioni di decine di persone in strada e distanti dalle loro abitazioni, ancora da verificare nella loro veridicità. Anche in questo fine settimana di "zona rossa", sono stati intensificati i controlli della Polizia Locale del capoluogo per il rispetto delle misure di contenimento del virus Codiv-19. Sono stati inoltre controllati bar, pub, caffetterie e simili, gli esercizi di ristorazione, pizzerie e i pochissimi ristoranti aperti, verificando il rispetto dell'attività di asporto. In questi controlli è incappato un circolo ricreativo privato nel quartiere di Is Mirrionis, dove era ancora in corso alle 3 di notte una festa di compleanno, con una decina di invitati ancora presenti. Saranno tutti sanzionati per aver organizzato la festa e per l'assembramento, per l'omesso utilizzo della mascherina e per lo spostamento dalla residenza senza giustificato motivo. L'ammenda potrebbe essere superiore ai 400 euro. Il circolo è stato fatto chiudere e per il gestore scatterà il provvedimento di sospensione.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes