Pizzaiolo con la droga in casa: arrestato a Quartu

L'uomo aveva anche 5.600 euro in contante frutto dello spaccio di stupefacenti

QUARTU. Un etto e mezzo di hascisc sono costate le manette a un pizzaiolo 44enne di Quartu, arrestato dagli uomini della squadra di polizia giudiziaria e gli agenti della Squadra Volante del commissariato quartese con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Dopo diversi servizi investigativi, c'è stato un controllo da parte dei poliziotti della pizzeria e dell’abitazione dell’uomo, durante il quale sono stati trovati oltre 140 grammi di hascisc e 5.600 euro in contanti, presunto provento della vendita di droga. L’uomo è stato arrestato e riaccompagnato presso il proprio domicilio in attesa di essere presentato all’udienza direttissima di convalida.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes