Accoltella il nuovo compagno della sua ex: denunciato a Sinnai

La prognosi è di 15 giorni

SINNAI. Un pensionato settantatreenne di Sinnai, giovedì pomeriggio 29 aprile, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione della cittadina del Basso Campidano con l’accusa di lesioni personali. L’uomo, poco prima, al culmine di una lite, ha cercato ripetutamente di colpire, utilizzando un coltello artigianale con la lama lunga 50 centimetri, un operaio cinquantatreenne suo concittadino che avrebbe una relazione con la sua ex compagna. Nel corso della lite l’operaio non è riuscito ad evitare un fendente che lo colpito alla mano destra provocandogli una profonda ferita.

L’aggredito, soccorso dal personale del servizio di emergenza urgenza del 118, è stato trasportato a bordo di un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Brotzu di Cagliari. Dopo essere stato medicato è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. I militari hanno recuperato e sequestrato il coltello utilizzato dall’aggressore.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes