Spacciavano droga in casa, due fratelli arrestati a Bacu Abis

Scoperti dagli agenti del commissariato di Carbonia

IGLESIAS. Spacciavano droga in casa, arrestati due fratelli di Bacu Abis. In manette, e davanti al giudice nella mattinata di oggi 30 aprile, sono finiti Patrick e Mattia Mereu, di 33 e 27 anni, il primo con precedenti specifici e l’altro incensurato. Ieri gli agenti del commissariato di Iglesias hanno chiuso il cerchio a un’attività d’indagine nella frazione di Bacu Abis, dove due fratelli risultava avessero avviato una florido mercatino dello spaccio. I sospetti dei poliziotti sono stati confermati quando hanno effettuato la perquisizione all’interno della loro abitazione.

Il controllo ha portato al rinvenimento di circa 7 grammi di eroina, suddivisa in 12 piccoli involucri, 8 flaconi di metadone da 20 mg l’uno, un coltello a serramanico con la lama intrisa di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento e la somma di 75 euro suddivisa in banconote da piccolo taglio. I due sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e riaccompagnati presso la propria abitazione in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.(l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes