Accoltellò un conoscente a Senorbì, indagato un 25enne

Il fatto era avvenuto lo scorso marzo e il feritore era stato rintracciato alcuni giorni dopo a Olbia

CAGLIARI. Ha accoltellato un conoscente durante una lite, poi è fuggito, sparendo nel nulla ed è stato rintracciato a Olbia dopo che era stato avviato il piano di ricerca delle persone scomparse. Protagonista della vicenda un 25enne di Ortacesus, denunciato dai carabinieri per lesioni. La sera del 15 marzo scorso il denunciato ha avuto una discussione all'esterno di un bar di Senorbì con un cuoco 27enne di Ortacesus, al termine della quale lo ha ferito alla spalla e al braccio. Il 25enne è poi fuggito. Il ferito è andato da solo all'ospedale ed è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. Sono stati proprio i medici a segnalare il ferimento ai carabinieri. I militari dell'Arma hanno avviato le indagini per rintracciare il 25enne per il quale i familiari avevano anche presentato una denuncia di scomparsa, visto che dopo l'aggressione, non era più tornato a casa. Il 18 marzo, 3 giorni dopo, è stato rintracciato a Olbia. Oggi per lui è arrivata la denuncia. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes