32 boccette di metadone in casa a Sinnai: denunciati un 20enne e una 22enne

I militari erano sulle tracce del giovane da diverso tempo

MARACALAGONIS. Un ventenne di Maracalagonis e una ventiduenne di Burcei, entrambi disoccupati e gravati da precedenti denunce nonostante la giovane età, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Sinnai per detenzione, finalizzata allo spaccio, di sostanze stupefacenti. I militari hanno rinvenuto nell’abitazione del ragazzo che seguivano da diverso tempo, con discrezione, 32 boccette di metadone cloridrato da 50 mg ciascuna e una dose da mezzo grammo di ketamina. Nell’abitazione, nel corso della perquisizione, si trovava anche la ragazza.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà consegnata ai carabinieri del RIS di Cagliari che effettueranno le analisi di laboratorio per definire con certezza la natura delle sostanze che comunque non è in dubbio.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes