Dramma della solitudine: 85enne trovata morta in casa

Cagliari, intervento di vigili del fuoco e polizia locale messi sull'avviso dai vicini che avvertivano un odore nauseabondo provenire dall'abitazione della donna

CAGLIARI.  Dramma della solitudine in via Tuvumannu. Una donna di 85 anni che viveva sola è stata trovata morta dentro casa in avanzato stato di decomposizione. I vicini di casa non la vedevano da diverso tempo e l’odore nauseabondo che proveniva in questi ultimi giorni dall’appartamento ha fatto scattare l’allarme. Gli stessi vicini hanno chiamato i vigili del fuoco, intervenuti assieme alla polizia locale.

Sfondata la porta, si sono trovati davanti a una scenario macabro, con il corpo della padrona di casa, nubile e senza figli, adagiato sul letto e in stato di decomposizione. Un medico ha accertato che il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali e da diverso tempo. (l.on)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes