Barista privo di green pass faceva però allontanare i clienti sprovvisti

Muravera, i carabinieri hanno multato il titolare dell'esercizio peraltro molto zelante con gli avventori

MURAVERA. I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di San Vito hanno accertato nel corso di un servizio di controllo del territorio che il titolare quarantaseienne di un bar di Muravera esercitava l’attività pur essendo sprovvisto del green pass. Hanno anche appurato che all’interno del locale era presente un avventore sprovvisto della stessa certificazione. L’occasionale cliente ha esplicitamente dichiarato che si trovava all’interno del bar quantunque il titolare gli avesse intimato di allontanarsi.

I militari hanno contestato al titolare del bar solo una sanzione amministrativa di 400 euro per non aver ottemperato a quanto prevede la normativa vigente adottata per arginare il diffondersi della pandemia da covid 19,. È originale lo zelo dimostrato da chi, pur essendo sprovvisto di green pass, abbia intimato ad allontanarsi dal proprio esercizio pubblico il cliente che non lo la esibito. (Gian Carlo Bulla)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes