cagliari
cronaca

Ha un malore e finisce contro il guard rail, automobilista muore a San Vito

L'uomo, un turista di 35 anni, figlio di emigrati sardi in Garmania, è morto sul colpo


19 giugno 2022


SAN VITO. Un turista tedesco di 35 anni, figlio di emigrati sardi, Andrea Vincenzo Secci, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto questo pomeriggio, domenica 19 giugno, all'altezza del km 78 della statale 387, nei pressi della cantoniera dell'Anas. L'automobilista, all'uscita del sottopassaggio di S'Arricelu, per cause da accertare (tra le ipotesi più probabili un improvviso malore) ha perso il controllo della Nissan Qashqai che si è schiantata contro il guard rail. L'urto è stato violentissimo tanto che il guard rail è penetrato all'interno dell' bitacolo non lasciando scampo al conducente che è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti la medicalizzata del 118 del distretto del Sarrabus, i vigili del fuoco del distaccamento di San Vito, che hanno estratto la vittima dall'abitacolo del fuoristrada, i carabinieri della stazione di San Vito, che hanno effettuato i rilievi di legge e personale dell'Anas che ha provveduto a ripristinare la sede stradale. (Gian Carlo Bulla)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.