La Nuova Sardegna

Cagliari

Banda sgominata

Blitz antidroga tra Sinnai e Settimo: in cella padre, madre, figlio e altri due

Blitz antidroga tra Sinnai e Settimo: in cella padre, madre, figlio e altri due

I carabinieri avevano individuato un gruppo che riforniva la zona, recuperati oltre un chilo di cocaina, marjiuana e 20mila euro in contanti

20 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Quartu Blitz dei carabinieri che nella giornata di ieri 19 gennaio a Sinnai e Settimo  San Pietro hanno sgominato una banda di cinque spacciatori, fra cui padre, madre e figlio. Recuperati oltre 1 chilo di cocaina, 300 grammi di marijuana, una pistola con matricola cancellata, una pistola taser, il materiale per il confezionamento delle dosi  e 20mila euro in contanti.  Da mesi gli investigatori dell’Arma della Compagnia di Quartu, diretti dal capitano Michele Cerri e dal suo vice capitano Gianni Russo, erano sulle tracce di piccoli e medi spacciatori che costantemente rifornivano di stupefacente non soltanto le piazze di Sinnai e Settimo San Pietro, ma anche nei paesi limitrofi e così, dopo svariati servizi di osservazione, controllo e pedinamento nei confronti di alcune persone del luogo, in parte note per precedenti specifici in fatto di droga. La banda aveva predisposto un vero e proprio circuito dello spaccio nei diversi centri dell’hinterland di Cagliari. (l.on)

In Primo Piano
Nel porto

Santa Teresa, nuovo stop per la Giraglia: raggiungere la Corsica è un’odissea

di Marco Bittau
Le nostre iniziative