La Nuova Sardegna

Cagliari

Criminalità

Donori, bagnino di giorno spacciatore di notte: arrestato 29enne

Donori, bagnino di giorno spacciatore di notte: arrestato 29enne

Il giovane è stato trovato in possesso di oltre due etti di marijuana

12 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Donori Un bagnino ventinovenne di Donori con precedenti denunce a carico è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Donori coadiuvati dai colleghi del nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I mitari nel corso di un servizio notturno di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal capitano Luca Delle Vedove, comandante della compagnia di Dolianova, hanno rinvenuto all'interno dell'abitacolo dell'auto del ragazzo, parcheggiata a Donori, in piazza Italia, cinque involucri in plastica contenenti complessivamente 207 grammi di marijuana, 570 euro, in banconote di diverso taglio, ritenute provento dell'attività di spaccio, due bilancini e materiale solitamente utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Il bagnino al termine delle formalità di rito è stato tradotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Oggi il processo col rito direttissimo. (Gian Carlo Bulla)

In Primo Piano
Scuola

L'assessora Ilaria Portas: «Niente smartphone in classe, ma la decisione va spiegata»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative