La Nuova Sardegna

Cagliari

Viale San Vincenzo

Ordigno bellico nel cantiere di un assessorato comunale a Cagliari: case evacuate, strada chiusa al traffico

Ordigno bellico nel cantiere di un assessorato comunale a Cagliari: case evacuate, strada chiusa al traffico

Il pezzo potenzialmente pericoloso è stato messo in sicurezza dagli artificieri del 5° reggimento genio guastatori della Brigata Sassari

19 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Momenti di apprensione questa mattina 19 set-tembre davanti alla sede dell'assessorato comunale ai Servizi sociali di viale San Vincenzo per un ordigno bellico della prima guerra mondiale. Gli uffici e alcune abitazioni sono state evacuate per precauzione fino alla disattivazione della bomba. Sul posto gli artificieri dell'Esercito Italiano appartenenti al 5° reggimento genio guastatori della Brigata "Sassari" per la messa in sicurezza del residuato bellico. Il residuato, una granata di artiglieria da 260 millimetri di fabbricazione italiana e con evidenti segni di usura, ma ancora attivo - e quindi potenzialmente pericoloso - è stato scoperto da alcuni operai impegnati nelle operazioni di manutenzione del verde pubblico nell’area che ospita gli uffici dell’assessorato della Pubblica istruzione e politiche giovanili del comune di Cagliari. Il tratto di strada fra via La Vega e Piazza d’Armi è stato chiuso al traffico automobilistico e riaperto solo alla 17 a conclsione di recupero dell’ordigno.(l.on)

In Primo Piano
L’emergenza

Ortopedie chiuse: tutti i pazienti si riversano nei pronto soccorso di Sassari e Cagliari

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative