La Nuova Sardegna

Cagliari

Incidenti stradali

Cagliari, 9 persone investite sulle strisce in 15 giorni

Cagliari, 9 persone investite sulle strisce in 15 giorni

La polizia locale ha identificato anche i due conducenti che dopo aver urtato i pedoni sono scappati

14 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Nove investimenti sulle strisce pedonali nelle strade di Cagliari da inizio novembre a oggi, ultimo quello di stamattina 14 novembre in via Donoratico, con una anziana di 89 anni finita in ospedale con codice giallo. Ma non sempre gli investitori si sono fermati a soccorrere i pedoni travolti e sono scappati. La polizia locale del capoluogo ha individuato e denunciato, sequestrando loro patente e veicoli, due “pirati della strada” che avevano fatto perdere le proprie tracce dopo l’incidente. Il primo era avvenuto il 5 novembre nella zona di piazza Giovanni XXIII. Con l’investitore datosi alla fuga,  le indagini degli agenti della sezione infortunistica della Municipale, supportate dai video delle telecamere di sorveglianza presenti nelle strade adiacenti, hanno permesso di risalire al veicolo e al suo proprietario, un 53enne cagliaritano, denunciato all’autorità giudiziaria per omissione di soccorso.

Ieri 13 novembre, gli stessi agenti della polizia locale hanno individuato e rintracciato, grazie ad alcune testimonianze, l’investitore sulle strisce pedonali di una donna di 73 anni. L’automobilista si era anche fermato un attimo, poi è risalito in macchina e si è allontanato prima che arrivassero i soccorsi e gli agenti. Oggi gli agenti lo hanno convocato negli uffici del Corpo in via Crespellani e lo hanno denunciato per omissione di soccorso e fuga. La patente gli è stata ritirata e l’auto posta sotto sequestro perché priva di assicurazione.(l.on)   

In Primo Piano
Incidenti

Doppia tragedia della strada: un motociclista muore a Cagliari e una donna a Villasor

Le nostre iniziative