La Nuova Sardegna

Cagliari

Fiamme Gialle

Riciclavano i soldi della droga nella compravendita di auto di lusso: 8 arresti tra Napoli e la Germania

Riciclavano i soldi della droga nella compravendita di auto di lusso: 8 arresti tra Napoli e la Germania

Operazione condotta dalla Guardia di finanza. La Sardegna è coinvolta perché l’inchiesta era partita dalla Squadra mobile di Cagliari

14 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari I soldi del traffico di droga e altre attività illeciti li investivano, riciclandoli, nel mercato della compravendita delle auto di lusso, tra cui Ferrari, Porsche, Lamborghini e Audi. Lo hanno scoperto i reparti investigativi della Guardia di finanza di Napoli e di Cagliari in collaborazione con lo Scico, il Servizio centrale investigazione criminalità organizzata delle Fiamme gialle, che oggi hanno eseguito otto ordinanze di custodia cautelare e decreti di sequestro emessi su richiesta delle Procure di Cagliari e Napoli nei confronti di persone sui cui pesa l’ipotesi di reato di associazione per delinquere, riciclaggio, autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni, aggravati dalla transnazionalità. I provvedimenti di custodia cautelare sono a carico di soggetti residenti in Campania e Germania.

La Sardegna è coinvolta solo perché le indagini dei finanzieri erano partite dopo una operazione nel 2018 della Squadra mobile di Cagliari nei confronti di un gruppo criminale di sardi e campani dediti al traffico di stupefacenti con la Spagna.

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative