La Nuova Sardegna

Cagliari

Soccorsi

Uta, coppia di escursionisti di 80 anni cade a Monte Arcosu: trasportati in ospedale

Uta, coppia di escursionisti di 80 anni cade a Monte Arcosu: trasportati in ospedale

E’ successo nella mattinata di oggi 9 giugno

09 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Uta Coppia di anziani escursionisti francesi feriti (entrambi 80 anni), avventuratasi nell’oasi del WWF di Monte Arcosu, portati in salvo dalle volontari squadre del Soccorso alpino e speleologico della Sardegna. Sono stati poi trasportati in ospedale per cure e accertamenti. L’allarme è stato ricevuto nella tarda mattinata di oggi 9 giugno dalla Centrale operativa del 118 alle 12.40 ed è stato inoltrato immediatamente al turno in guardia attiva del SAS della Sardegna. I due coniugi sono scivolati procurandosi dei traumi agli arti che hanno impedito la prosecuzione dell’escursione. Sul posto si sono recati in supporto anche altri 11 tecnici provenienti dalle stazioni di Cagliari e Iglesias. Gli infortunati sono stati raggiunti e stabilizzati; mentre l’uomo ha avuto bisogno del trasporto con la tecnica della portantina, la donna, avendo riportato solo delle escoriazioni, è stata accompagnata a piedi fino al parcheggio della biglietteria Sa Canna dell’oasi, dove entrambi sono stati presi in carico dall’ambulanza dei Volontari Soccorso Sardegna Capoterra che li ha accompagnati in ospedale. (l.on)

In Primo Piano
Dopo gli Europei

Intervista a Filippo Tortu: «Bandiere sarde e Mattarella, che bello vincere così»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative