La Nuova Sardegna

Cagliari

Il progetto

Educazione ambientale, gli alunni della scuola “Sergio Atzeni” di Cagliari adottano i gufi del quartiere

di Mario Rosas

	La casetta per i gufi su un albero della scuola di Mulinu Becciu
La casetta per i gufi su un albero della scuola di Mulinu Becciu

I rapaci notturni costituiscono degli autentici indicatori ecologici in grado di fornire precise informazioni sulle caratteristiche e qualità dell’ecosistema

11 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Gli alunni della scuola “Sergio Atzeni” adottano i gufi del quartiere. “Gufi di quartiere” nasce sulla falsariga del progetto O.TU.S. (Oasi di tutela per gli strigiformi) nato nel 2016 con l'intento di studiare e tutelare la specie dei rapaci notturni presenti in Sardegna. I rapaci notturni, trovandosi al vertice delle piramidi alimentari, costituiscono degli autentici indicatori ecologici in grado di fornire precise indicazioni sulle caratteristiche e qualità dell’ambiente. Purtroppo la specie ha uno stato di conservazione sfavorevole e in declino. Tra le principali cause di rarefazione si evidenziano la persecuzione umana (caccia illegale), l’agricoltura intensiva, in particolare dal massiccio utilizzo di pesticidi, il traffico e non ultimo la scomparsa di casolari dove nidificare.

Le classi Terza A e Terza B del plesso di via Dessy Deliperi a Cagliari con gli insegnanti, hanno attivato un progetto di educazione ambientale, grazie al supporto di Arianna Cadeddu, guida ambientale escursionistica, finalizzato alla conoscenza e alla tutela dei rapaci notturni che stanziano nel quartiere di Mulinu Becciu. Sugli alberi del cortile della scuola sono state sistemate due cassette nido in legno costruite dagli stessi studenti della scuola.

Con la fine dell'anno scolastico, il progetto si è concluso con i racconti dei bambini e l'esposizione delle loro opere: disegni, acquerelli e poesie, integrate con le TIC (Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione) e attraverso la creazione di Q-rate che riportavano immagini reali, video e pensieri degli alunni su questi meravigliosi amici dell’uomo. 

In Primo Piano
Carabinieri

Con la moglie incinta al volante insegue una coppia in auto e spara colpi di fucile: arrestato per tentato omicidio 39enne di Sardara

Le nostre iniziative