La Nuova Sardegna

Maltempo, la mareggiata abbatte una delle colonne di San Pietro

Simone Repetto
Maltempo, la mareggiata abbatte una delle colonne di San Pietro

Carloforte, decretate monumento naturale regionale e diventate simbolo dell’isola, ora rischiano di scomparire

22 novembre 2013
1 MINUTI DI LETTURA





CARLOFORTE. L'ultima libecciata di lunedì, ha portato a un nuovo, ulteriore crollo di quello che è considerato il simbolo più conosciuto dell'isola di San Pietro: le Colonne. Decretate monumento naturale regionale, oggi rischiano di scomparire sotto i colpi implacabili del maltempo, che ha ridotto la colonna di roccia a essere poco più grande di uno scoglio. Nella foto si può vedere la colonna prima e dopo la mareggiata.

Cliccare e trascinare le frecce a destra e a sinistra per vedere le colonne prima e dopo il danno.

Elezioni regionali 2024
La polemica

Alessandra Todde a Christian Solinas: «Sospenda le 200 delibere inopportunamente adottate all’oscuro dei cittadini sardi»

Le nostre iniziative