Sisma Egeo: bilancio in Turchia sale a 91 vittime

Mille i feriti, scuole chiuse per una settimana a Smirne

(ANSA) - ISTANBUL, 2 NOV - Non smette di aggravarsi il bilancio in Turchia del sisma di venerdì scorso nel mar Egeo.

Secondo l'ultimo bollettino fornito dalle autorità di Ankara, a 72 ore dal terremoto le vittime nella provincia occidentale di Smirne sono salite a 91, mentre i feriti ammontano a 994, di cui 155 tuttora ricoverati in ospedale. Tra questi, 10 sono in terapia intensiva e 3 risultano in gravi condizioni. Nella zona colpita, dove le scuole sono state chiuse per una settimana, continuano anche le scosse di assestamento, che finora sono state quasi 1.300. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes