Interventi del Comune contro la povertà

OROTELLI. Il comune di Orotelli ha deciso di venire incontro alle povertà estreme con una serie di interventi che puntano ad alleviare in qualche modo le difficoltà socio-economico delle famiglie e...

OROTELLI. Il comune di Orotelli ha deciso di venire incontro alle povertà estreme con una serie di interventi che puntano ad alleviare in qualche modo le difficoltà socio-economico delle famiglie e delle persone svantaggiate. I servizi sociali hanno reso noto il bando, predisposto dalla giunta presieduta dal sindaco Nannino Marteddu, sulla realizzazione di azioni di contrasto alla povertà. L’iniziativa prevede tre linee di intervento: un contributo economico (linea uno), l’abbattimento o la riduzione dei costi abitativi e dei servizi essenziali, quali il canone di locazione e il pagamento dell’energia elettrica e della tassa sui rifiuti (linea due) e, infine, lo svolgimento di un servizio di pubblica utilità in cambio di un contributo economico (linea tre). Le domande dovranno essere presentate entro il 30 ottobre 2013 esclusivamente sui moduli messi a disposizione dal Comune nell’ufficio Informagiovani e nella biblioteca comunale. Questi i requisiti necessari per essere ammessi alle agevolazioni: Isee 2012 non superiore ai 4.500 euro o 5.500 in caso di situazioni di particolare bisogno legate al numero dei componenti il nucleo familiare (linee 1 e 3) e 7.134 euro per la linea 2. La domanda potrà essere presentata anche dagli extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno. (f.s.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes