La Nuova Sardegna

Nuoro

sabato al galoppatoio di pratosardo

Tutti a cavallo per la corsa alla stella

Tutti a cavallo per la corsa alla stella

NUORO. Si chiama “Cavalieri e amazzoni di Nuoro”, è stata fondata ufficialmente qualche mese fa, a febbraio, e nasce dalla passione comune dei suoi componenti per quel meraviglioso animale che è il...

29 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Si chiama “Cavalieri e amazzoni di Nuoro”, è stata fondata ufficialmente qualche mese fa, a febbraio, e nasce dalla passione comune dei suoi componenti per quel meraviglioso animale che è il cavallo. L’o biettivo della neonata associazione, presieduta da Pietro Mattu, come spiegano gli stessi componenti del gruppo «è quello di organizzare e diffondere la pratica equestre, intesa ovviamente come hobby e passione, ma soprattutto di riunire molti appassionati e simpatizzanti del mondo del cavallo, con l’organizzazione anche di passeggiate, utili a far conoscere, scoprire e valorizzare il nostro territorio, e soprattutto il polmone verde della nostra città, il monte Ortobene, già teatro delle nostre antecedenti passeggiate, che hanno registrato una grande partecipazione sia di cavalieri nuoresi sia dei paesi vicini».

Ma adesso, i componenti dell’associazione “Cavalieri e amazzoni di Nuoro” si preparano al loro vero grande debutto. Si terrà sabato 31, con la prima “Corsa alla stella a cavallo della città di Nuoro”. Il raduno dei cavalieri è fissato per le 14.30 nel galoppatoio comunale di Pratosardo.

Al galoppatoio si potrà effettuare l’iscrizione dei partecipanti , che correranno in gruppi di due o tre cavalieri, a titolo gratuito.

«Noi ce la stiamo mettendo tutta – dicono i componenti dell’associazione – e ci auguriamo che questo sia l’inizio di tante altre manifestazioni per gli anni che verranno, sperando di avere numerosi consensi e approvazioni».

Turismo

L'assessore Franco Cuccureddu: la Sardegna vendiamola cara e diciamo grazie a chi spende 100 euro per una pizza

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative