In arrivo nuovi fondi per il contrasto alle povertà

Il Plus Ogliastra informa che con il Decreto interministeriale del 26 maggio 2016 viene esteso a tutto il territorio nazionale il Sostegno per l'inclusione attiva (SIA). I cittadini interessati...

Il Plus Ogliastra informa che con il Decreto interministeriale del 26 maggio 2016 viene esteso a tutto il territorio nazionale il Sostegno per l'inclusione attiva (SIA). I cittadini interessati possono già presentare la domanda direttamente al proprio Comune di appartenenza. «Si tratta – viene spiegato – di una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un beneficio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, composte da almeno un figlio minorenne, un disabile e/o non autosufficiente o una donna in stato di gravidanza accertata (certificata da struttura pubblica) con un Isee inferiore o uguale a tremila euro». La richiesta del beneficio deve essere presentata da un solo componente del nucleo familiare al Comune mediante la compilazione di un modulo con il quale, oltre a richiedere il beneficio, si dichiara il possesso dei requisiti necessari per l'accesso al programma. E viene precisato: «È importante quindi che il richiedente sia già in possesso di un'attestazione dell'Iseein corso di validità al momento in cui fa la domanda per il Sia (Sostegno pe rl’inclusione attiva)». (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes