A Ottana e Oniferi case e un locale pubblico allacciati abusivamente alla rete idrica

Scoperti dai carabinieri e dai tecnici di Abbanoa

NUORO. Sei allacci abusivi alla rete idrica sono stati scoperti nel Nuorese dagli operatori del Nucleo ispettivo di Abbanoa, insieme ai carabinieri. Quattro sono stati individuati a Ottana e due a Oniferi. Da qui è partita la denuncia in flagranza di reato per furto aggravato per cinque proprietari di abitazioni e un titolare di esercizio pubblico.

Dai controlli, effettuati durante una normale verifica dei tecnici di Abbanoa, sono emersi tubi volanti e contatori fasulli. Non solo: durante il regolare giro di letture dei contatori, gli operatori, che hanno in dotazione dei tablet con un programma apposito, hanno rilevato in tempo reale la irregolarità del misuratore e la non corretta installazione dei contatori. Controlli che hanno portato alla segnalazione alle forze dell'ordine con le quali è stato effettuato il sopralluogo congiunto. Verifica che ha consentito di contestare la flagranza del reato oltre al furto aggravato ai sei proprietari di abitazioni. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes