Alla biblioteca comunale riprendono i prestiti dei libri

TORTOLÌ. Anche nella cittadina, così come già avvenuto in diversi centri ogliastrini, fra i quali Barisardo e Tertenia, riapre per il prestito di libri su appuntamento la biblioteca comunale che si...

TORTOLÌ. Anche nella cittadina, così come già avvenuto in diversi centri ogliastrini, fra i quali Barisardo e Tertenia, riapre per il prestito di libri su appuntamento la biblioteca comunale che si trova nella via Vittorio Emanuele. Occorrerà prendere un appuntamento, ricordando che l’apertura sarà dal lunedì al venerdì dalle ore 9 fino alle 12, nel rispetto delle misure di contenimento del contagio. L’accesso nella biblioteca comunale Emilio e Joyce Lussu, dovrà avvenire, come viene spiegato dalle responsabili del servizio, con le necessarie precauzioni sanitarie. «Si dovrà indossare l’apposita mascherina e si dovranno disinfettare le mani prima di entrare con il detergente idroalcolico posto all’ingresso. Oltre a questo si dovrà sempre rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro e mezzo». Per ora, il servizio di prestito interbibliotecario rimane sospeso: potranno essere dati in prestito solo i documenti presenti nella locale biblioteca comunale sita nella via Vittorio Emanuele.

«Con l’obiettivo di evitare la permanenza nei locali – viene sottolineato dalle responsabili – non si potrà studiare e consultare i libri in loco e neanche utilizzare le postazioni internet, ma sarà garantito il servizio di prestito e restituzione. In attesa di un lento ritorno alla normalità per ora non si potrà accedere agli scaffali; per questo motivo e per evitare file al banco prestiti invitiamo tutti gli utenti a consultare da casa il catalogo di tutti i documenti all’indirizzo www.librami.it/nordogliastra per verificarne la disponibilità al prestito. Dalla home page di “Librami” è possibile restringere la ricerca alla sola biblioteca di Tortolì». Ancora, si raccomanda di richiedere in prestito i documenti chiamando al numero telefonico 0782-600792, inviando una mail all’indirizzo biblioteca@comuneditortoli.it, oppure un messaggio attraverso la pagina Facebook della biblioteca. I libri e tutti gli altri documenti verranno messi in quarantena per dieci giorni prima di essere dati in prestito o riposti a scaffale. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes