Arbatax, spiaggia e pineta della Capannina ripulite dai rifiuti

ARBATAX. Nella mattinata di sabato scorso, nell’ultimo tratto della spiaggia e nella pineta della Capannina si è tenuta una giornata ecologica a cura dell’associazione ambientalista Clean Coast...

ARBATAX. Nella mattinata di sabato scorso, nell’ultimo tratto della spiaggia e nella pineta della Capannina si è tenuta una giornata ecologica a cura dell’associazione ambientalista Clean Coast Sardinia. L’amministrazione comunale ha dato il patrocinio, e una decina di volontari provenienti da varie zone della Sardegna, tra i quali alcuni ragazzi stranieri, tutti dotati di mascherine, armati di guanti e sacchetti hanno ripulito l’arenile arrivando oltre il ponticello dell’ittiturismo della Cooperativa pescatori Tortolì.

«Il bilancio della raccolta – spiegano gli organizzatori – è stato di 14 sacchi di rifiuto secco, 13 di plastica, due di vetro e lattine. Tante le cicche di sigarette, cassette di polistirolo e immancabili tappi di plastica ritrovati dai volontari. Il tutto è stato differenziato e ritirato dal servizio di igiene del Comune. I rifiuti sono stati trasferiti all’Ecocentro». A portare i saluti e ringraziare i partecipanti, a nome dell’amministrazione comunale, l’assessore all’Ambiente, Walter Cattari e la consigliera con delega al Turismo, Michela Iesu. «Una bellissima iniziativa dell’associazione Clean Cost Sardinia – ha detto l’assessore – che ringraziamo per l’entusiasmo mostrato e per aver scelto per questo appuntamento la nostra zona per la giornata ecologica. Un esempio di buone pratiche e sensibilità verso la difesa dell’ambiente». (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes