Circomare, al posto di Giursi arriva Frasconi

ARBATAX. A distanza di due anni e due giorni dal suo insediamento quale capo dell’Ufficio circondariale marittimo di Arbatax e comandante dell’omonimo porto (proveniva dalla direzione marittima di...

ARBATAX. A distanza di due anni e due giorni dal suo insediamento quale capo dell’Ufficio circondariale marittimo di Arbatax e comandante dell’omonimo porto (proveniva dalla direzione marittima di Civitavecchia), quest’oggi il tenente di vascello Alex Giursi, 35 anni, cederà il comando al suo coetaneo e pari grado Francesco Maria Frasconi, proveniente dalla Capitaneria di porto di Olbia. Due giorni fa, il tenente di vascello Frasconi, che è già ad Arbatax da qualche giorno, accompagnato dal capo del Circomare Arbatax, Giursi, ha avuto un incontro informale con il sindaco Massimo Cannas e la giunta comunale di Tortolì-Arbatax.

«A nome di tutti noi e dell’intera comunità locale – ha detto il primo cittadino costiero – ringrazio il tenente di vascello Alex Giursi (che andrà al comando generale a Roma e che, a breve, verrà promosso capitano di corvetta ndr) per il grande e importante lavoro effettuato al comando dell’Ufficio circondariale marittimo e del porto di Arbatax. Ha sempre operato con grande professionalità e onestà, pur nelle difficoltà relative ai problemi del nostro scalo marittimo e dell’intera area ricadente nella giurisdizione del Circomare. Siamo onorati di avere lavorato con lui. Gli auguriamo un buon proseguimento della sua brillante carriera».

Il sindaco Massimo Cannas ha augurato un buon lavoro anche al comandante subentrante, tenente di vascello Francesco Maria Frasconi. Che già da quest’oggi, al termine della cerimonia per il passaggio del comando dell’Ufficio circondariale marittimo di Arbatax e del porto, ne assumerà la guida. Dopo due anni ad Arbatax, il tenente di vascello Alex Giursi viene trasferito al comando generale a Roma. «Durante tutto il tempo trascorso qui ad Arbatax – ha detto Giursi – sono stato veramente molto bene. E questi due anni sono serviti per una mia crescita sotto tutti i profili: professionale, umano e culturale. Ringrazio tutti per la disponibilità dimostrata». Il comandante uscente ha ringraziato anche tutto il personale del Circomare Arbatax. (l.cu.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes