Lavori pubblici, aree verdi e illuminazione: via ai progetti

BIRORI. Una serie di provvedimenti per riqualificare il centro urbano sono stati adottati in questi giorni dalla giunta comunale di Birori. L’esecutivo, presieduto dalla sindaca Silvia Cadeddu, ha...

BIRORI. Una serie di provvedimenti per riqualificare il centro urbano sono stati adottati in questi giorni dalla giunta comunale di Birori. L’esecutivo, presieduto dalla sindaca Silvia Cadeddu, ha approvato diversi progetti esecutivi e di fattibilità tecnica che prevedono l’esecuzione di una serie di lavori nei vari settori. Tra questi meritano di essere citati gli interventi che prevedono la sistemazione e cura delle aree verdi e il potenziamento dell’impianto di pubblica illuminazione nei vari quartieri del paese.

In particolare è prevista l’integrazione dei punti luce nelle aree dove si riscontrano maggiori necessità.

Un altro progetto esecutivo che ha ottenuto l’ok della giunta comunale è quello che riguarda l’adeguamento della segnaletica stradale orizzontale e verticale prevista la realizzazione delle strisce e la posa in opera di una nuova cartellonistica. Per quanto riguarda la viabilità urbana l’amministrazione comunale ha deciso di sistemare la intersezione delle strade che si collegano alla statale 129 (la Nuoro-Macomer) e la pavimentazione di via Sicilia e via Sardegna.

La messa in sicurezza delle vie interne e periferiche del centro abitato prevede anche la sistemazione dei marciapiede.

I provvedimenti sono stati adottati in chiusura di mandato amministrativi. Il consiglio comunale di Birori infatti si avvia alla scadenza di mandato e i cittadini saranno chiamati al voto il 25 e 26 ottobre prossimi per eleggere sindaco e amministratori locali. A dire il vero le elezioni si sarebbero dovute tenere nella scorsa primavera ma sono state rinviate a causa della emergenza sanitaria tuttora in corso.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes