L’addio dell’Ailun al professor Bolacchi

Lutto per la morte del sociologo. Era stato tra i soci fondatori dell’associazione

NUORO. «Un uomo che ha dedicato l’intera esistenza alla conoscenza e al trasmettere saperi a generazioni di studenti. Un amore per lo studio sconfinato che è stato a lungo la sua vera ragione di vita». Commenta così il presidente dell’Ailun Lorenzo Palermo, la notizia della morte del professore Giulio Bolacchi. Sociologo e psicologo, direttore scientifico e socio fondatore dell’Ailun, la libera università nuorese specializzatasi per un lungo periodo nell’alta formazione post laurea con i master in Scienza dell’organizzazione e successivamente sul Turismo, la sua perdita crea dolore e senso di assenza anche in città, dove il professore ha a lungo operato legando il suo nome in maniera forte all’Ailun e alla sua offerta formativa così marcata e precisa capace di avere appeal anche a livello internazionale. Fautore della unificazione delle scienze sociali (economia, sociologia e psicologia), Bolacchi ha portato a Nuoro in oltre vent’anni di attività le migliori menti delle università americane. «Il suo approccio alle scienze sociali era, già a partire dalla fine degli anni Ottanta, anticipatorio di quello che a livello della scienze sociali moderne sta accadendo ora. Basta ricordare che Nuoro a far lezione, chiamati da lui sono passati docenti come Richard Julius Herrnstein da Harvard e allievo di Skinner, Paul M. Hirsch uno dei più autorevoli docenti di management, Charles B. Perrow della Yale University, Amos Tversky psicologo di fama mondiale scomparso prematuramente che avrebbe vinto il Nobel insieme a Daniel Kahneman ed economisti del calibro di Dominck Salvatore della Fordham University di New York, solo per citarne alcuni. Tutto questo accadeva nella perfetta indifferenza delle istituzioni locali – rimarca ancora Lorenzo Palermo, che aggiunge –: chi ha avuto modo di seguire le sue lezioni, spesso andavano avanti sino a notte fonda, continuerà a pensare all’importanza della Teoria degli Interessi, agli importanti sforzi richiesti di dare una lettura scientifica ai fatti sociali con rigore ed attenzione senza lasciarsi andare al senso comune. Intendiamo ricordare l’importanza scientifica del suo pensiero».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes