L’assessore Lampis fa tappa a Fonni e Desulo

FONNI. «È fondamentale dialogare direttamente con gli amministratori locali per conoscere e capire le esigenze dei territori e la Regione deve mettere a disposizione degli enti locali strumenti e...

FONNI. «È fondamentale dialogare direttamente con gli amministratori locali per conoscere e capire le esigenze dei territori e la Regione deve mettere a disposizione degli enti locali strumenti e risorse per affrontare e gestire qualsiasi tipo di emergenza ambientale». Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, con delega in materia di protezione civile, al termine degli incontri col sindaco di Fonni, Daniela Falconi, e col vicesindaco di Desulo, Sebastiano Maccioni. «Anche nella gestione della neve – ha aggiunto l’assessore Lampis, accompagnato dal direttore generale della Protezione civile, Antonio Belloi – bisogna tenere la situazione sempre sotto controllo ed essere in grado di fornire alcuni servizi fondamentali, come i mezzi spazzaneve e spargisale. Affinché quella che per alcuni territori è una risorsa economica non rappresenti mai un problema». A fine anno la Regione ha deliberato lo stanziamento di 500mila euro a favore dei comuni montani per le spese relative allo sgombero della neve, all’acquisto e allo spargimento del sale. Trentatré i Comuni che potranno beneficiare del finanziamento, mentre i mezzi spazzaneve a disposizione della Regione sono complessivamente 69.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes