Solidarietà al popolo palestinese, oggi un sit-in

NUORO. L’Anpi provinciale di Nuoro/Ogliastra ha organizzato per oggi, dalle 18 alle 20, un sit-in di solidarietà al popolo palestinese. Un popolo che, spiegano il presidente Anpi provinciale,...

NUORO. L’Anpi provinciale di Nuoro/Ogliastra ha organizzato per oggi, dalle 18 alle 20, un sit-in di solidarietà al popolo palestinese. Un popolo che, spiegano il presidente Anpi provinciale, Graziano Pintori, e la presidente della sezione di Nuoro, Anna Cacciatori, «subisce da parte dell’esercito israeliano uno sproporzionato bombardamento, causando decine di morti e distruzione lungo la striscia di Gaza. La provocazione della destra israeliana ha avuto buon gioco, dal momento in cui ha preteso lo sgombero delle case di legittime proprietà, da svariati decenni, di famiglie palestinesi di Gerusalemme est. La destra oltranzista ha continuato le provocazioni impedendo, con l’appoggio dell’esercito israeliano, a 70 mila palestinesi di pregare nella grande moschea di Al Aqsa. Provocazioni che inevitabilmente hanno acceso i fuochi dei razzi palestinesi da una parte e le cannoniere degli israeliani dall’altra, le cui stragi e le devastazioni testimoniano quanto la potenza militare israeliana sia più distruttiva rispetto ai danni e alle morti provocati dai razzi di Hamas». L’Anpi chiede un “cessate il fuoco”« il quale deve essere immediato per risparmiare le morti di innocenti».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes