L’allarme della Coldiretti Nuoro-Ogliastra «È il terzo anno consecutivo che succede»

«Da diversi giorni riceviamo decine di denunce supportate da materiale documentale e video che attestano la ricomparsa delle locuste. Stiamo monitorando la situazione con il diretto coinvolgimento...

«Da diversi giorni riceviamo decine di denunce supportate da materiale documentale e video che attestano la ricomparsa delle locuste. Stiamo monitorando la situazione con il diretto coinvolgimento delle aziende interessate». È con queste parole che, un paio di settimane fa, la Coldiretti Nuoro-Ogliastra aveva lanciato l’allarme. Una vera e propria invasione annunciata, quella delle cavallette (nella foto) che per il terzo anno consecutivo si contano a milioni nei campi lungo il Tirso dove hanno cominciato a divorare le colture nelle campagna dei Comuni di Noragugume, Ottana, Bolotana, Orotelli, Orani ed Escalaplano. A lanciare l’allarme, l’ennesimo, qualche mese fa era stata la Coldiretti interprovinciale Nuoro-Ogliastra. Una storia purtroppo annunciata alla quale, nonostante le proposte in campo studiate da Coldiretti Nuoro-Ogliastra insieme agli esperti del settore, non si è posto rimedio.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes