Trenino verde, domenica parte il nuovo tour

MACOMER. Viaggiare a bordo della storica carrozza Bauchiero del 1913 del trenino verde nella tratta da Macomer a Bosa Marina sarà ancora più piacevole. La società Esedra, che ha in gestione la linea...

MACOMER. Viaggiare a bordo della storica carrozza Bauchiero del 1913 del trenino verde nella tratta da Macomer a Bosa Marina sarà ancora più piacevole. La società Esedra, che ha in gestione la linea turistica, doterà infatti i passeggeri di una radioguida che permetterà di ascoltare le spiegazioni delle esperte guide durante il viaggio. Il prossimo appuntamento con i viaggi del trenino verde è per questa domenica con partenza alle ore 9.45 dalla stazione Arst e prima sosta a Sindia per visitare l’antica abbazia cistercense di Santa Maria di Corte del 1147 e dopo aver oltrepassato l’altopiano basaltico seconda tappa a Tinnura per visitare il paese dell'arte con i suoi murales per proseguire poi a Tresnuraghes con la sosta per la degustazione di prodotti locali e sorseggiare un bicchiere di malvasia. Dopo aver costeggiato il golfo di Bosa e l'arenile arrivo al capolinea a Bosa Marina intorno alle ore 13.30. Il rientro a Macomer, sempre a bordo del trenino, è previsto alle ore 15. Naturalmente il viaggio si svolge in sicurezza e nel pieno rispetto delle regole anti-covid. Per la prenotazione, obbligatoria, telefonare al 0785 743044 o al 347 9481337.(p.m.s.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes